cerca nel sito  
Pagine totali visitate:
98067156
Pagine viste oggi:
17616
Utenti online:
34
SCOPRI I CORSI ED ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
CENTRO STUDI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Imparare giocando ! Il rischio alluvioni
ENTRA IN GRUPPO FACEBOOK SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Disaster Lab - Università Politecnica Marche
UN-ISDR
Username:

Password:

accedi
ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
SFDRR GOALS
SCOPRI I CORSI E LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
Progetto LINKS
Protezione Civile » Annunci, 09 Aprile 2021 alle 10:00:24

SERGIO ACHILLE CONFERMATO PRESIDENTE DI ASSODIMA

Il Consiglio Nazionale dell’Associazione Nazionale Disaster Manager, ha confermato alla sua guida Sergio Achille. Nella prima riunione del nuovo Consiglio, è stato rinnovato per acclamazione il mandato triennale allo storico Presidente dell’associazione, a conferma della stima e a riconoscimento di quanto fin qui realizzato.

Fabio Ferrante

Per la squadra di presidenza Sergio Achille ha nominato Vice Presidenti Dante Ferraris (vicario), Responsabile del Servizio di Protezione Civile della Provincia di Alessandria, e Marinella Zizi, Responsabile Ufficio Antincendio e Protezione Civile dell’Agenzia Fo.re.s.t.a.s. della Regione Sardegna. Eletto anche il Collegio di Disciplina e di Revisione dei Conti nelle persone dei consiglieri Vito Baturi, Francesco Massimi, Salvatore Dalterio e Paolo Di Giacomo. Il Nuovo tesoriere sarà La dott.ssa Patrizia Pallante Archiviato il passaggio elettivo, il Consiglio ha avviato la discussione sulla programmazione delle attività per i prossimi tre anni, da cui è scaturita unità di intenti ed entusiasmo sulla volontà di ripartire subito e con rinnovato slancio. Determinazione sostenuta anche dalla presenza all’incontro di Fabrizio Curcio (anche lui Disaster Manager certificato), Capo Dipartimento in possesso di una corretta e competente visione della Protezione Civile, che ha voluto portare il suo saluto ai Consiglieri e al Presidente sottolineando il suo apprezzamento per l’Associazione riaccendendo così la luce sul rapporto con il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile che sicuramente proseguirà e sarà proficuo per tutto il sistema nazionale.




Assodima oggi è una realtà che ha raggiunto, in campo nazionale, alti livelli di conoscibilità e di reputazione. Questo pone Assodima di fronte a nuove responsabilità verso i propri soci, ma anche verso le istituzioni. Gli obiettivi fissati sono di migliorare l’offerta formativa, perfezionando i già alti livelli di specializzazione, implementare la connessione con le realtà territoriali, proponendo sempre nuove iniziative per la valorizzazione della professione, proponendo che l’utilizzo dei disaster


manager sul territorio sia regolato da norme, costruendo una rete associativa rappresentativa e degna del brand Assodima. Un marchio che negli anni ha saputo distinguersi per la qualità formativa, dimostrata dall’elevata preparazione dei propri diplomati, creando un network formato da centinaia di professionisti e volontari della protezione civile.

COMMENTI (0)

Effettua il login per aggiungere un commento.