cerca nel sito  
Pagine totali visitate:
80106016
Pagine viste oggi:
8628
Utenti online:
32
Previsioni Meteo Personalizzate
NatCanService
www.pietrangeli.net
SCOPRI IL SIPEM !!!
SPC NEWS - Newsletter di Sistema Protezione CIvile
UN-ISDR
REPORT WEB-TV - OBIETTIVO SICUREZZA
ENTRA IN ASSODIMA
SCOPRI I CORSI ED ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
Scopri la rivista 2LA
SALA OPERATIVA MISERICORDIE
ENTRA IN GRUPPO FACEBOOK SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Imparare giocando ! Il rischio alluvioni
CENTRO STUDI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Username:

Password:

accedi
TERREMOTI NEL MONDO
Onda Selvaggia
REAS 2018
ENTRA A SCOPRIRE L'INSFO
SFDRR GOALS
ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
METEO NEL MONDO
At Pro...vieni a scoprirci!
SPC Flash - Scopri le ultime novità !!!
PIAZZON - LAVORI IN QUOTA
SCOPRI CIVILINO !!!
SCOPRI I CORSI E LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
Protezione Civile » Fiere e Manifestazioni, 02 Ottobre 2018 alle 09:30:27

REAS: IL PUNTO SUL SISTEMA EMERGENZA

REAS

Internazionalizzazione e formazione permanente sono le parole d’ordine dell’edizione 2018 di REAS Salone Internazionale dell’Emergenza, in programma dal 5 al 7 ottobre al Centro Fiera di Montichiari (BS). REAS è la fiera leader in Italia per il settore emergenza di protezione civile, primo soccorso e antincendio e, nell’edizione che fa di Montichiari il crocevia del comparto, si conferma un punto di riferimento per Enti, Istituzioni, Associazioni e imprese che, ad ogni livello, contribuiscono al funzionamento del sistema italiano di gestione dell’emergenza.




Come Centro Fiera di Montichiari siamo orgogliosi di promuovere una fiera che ha l’obiettivo concreto di migliorare la nostra sicurezza, il primo soccorso e la gestione dell’emergenza”, spiega Germano Giancarli, presidente del Centro Fiera di Montichiari. “Le calamità e le situazioni di emergenza sono purtroppo sempre più frequenti. Proprio per questo è indispensabile coordinare le forze e continuare a migliorare le modalità e gli standard di intervento. In questo campo l’Italia è un esempio apprezzato in tutto il mondo, grazie anche alla presenza capillare di associazioni, volontari e aziende specializzate in tutto il territorio nazionale. REAS è un punto di incontro, capace di canalizzare tutte queste straordinarie energie.


REAS può contare sulla presenza qualificante di Enti ed Istituzioni attive nelle situazioni di rischio e di calamità: Regione Lombardia, Provincia di Brescia, Comune di Brescia - Protezione Civile, Comune di Milano - Protezione Civile, Guardia di Finanza, Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, CNSAS Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, ACB Associazione Comuni Bresciani, Vigili del Fuoco - Comando provinciale di Brescia, CRI Croce Rossa Italiana, ANPAS Associazione Nazionale Pubbliche Assistenza, Confederazione Italiana delle Misericordie d’Italia, CISOM Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, CIVES Infermieri per l’Emergenza, Co.E.S. Italia Conducenti Emergenza Sanitaria, ANA Associazione Nazionale Alpini, AIB Antincendio Boschivo, Ordine Ingegneri della Provincia di Brescia e CCV Lombardia - Comitato di Coordinamento del Volontariato. A testimonianza del richiamo internazionale esercitato da REAS, inoltre è confermata la presenza del vfdb, associazione dei Vigili del Fuoco, del THW - Bundesanstalt Technisches Hilfswerk, agenzia federale di soccorso tecnico proveniente da Monaco di Baviera e di uno stand istituzionale dedicato ad INTERSCHUTZ.

REAS OTTIENE LA QUALIFICA DI FIERA INTERNAZIONALE
L’edizione 2018 di REAS è la prima a fregiarsi della qualifica ufficiale di “fiera internazionale”. Tale certificazione è un riconoscimento che conferma il valore della fiera e la sua crescita nel tempo. 
Anche a livello fieristico è ormai indispensabile ragionare su scala europea, confrontandosi con partner internazionali e sviluppando logiche di rete”, sostiene il presidente Germano Giancarli. “Va in questa direzione la partnership che ci lega a Hannover Fairs International GmbH e INTERSCHUTZ. L’edizione 2018 di REAS è il risultato concreto di un lungo lavoro di squadra.”
Grazie alla sinergia con Hannover Fairs International GmbH, filiale italiana di Deutsche Messe, organizzatrice di INTERSCHUTZ, la più importante fiera mondiale dell’emergenza, REAS ha investito con forza in internazionalizzazione, con una quota in aumento di buyers esteri specializzati e visitatori da tutta Europa. La manifestazione punta a sviluppare la propria dimensione internazionale, capace di attirare investimenti e visitatori sempre più specializzati.

FORMAZIONE SUL CAMPO PER OPERATORI E VOLONTARI
Come ogni anno, grazie ad un ampio programma di seminari, workshop, esercitazioni e dimostrazioni operative, la visita a REAS sarà un’occasione a disposizione di operatori e volontari per accrescere il proprio bagaglio tecnico. Ciò avviene soprattutto attraverso la partecipazione ai momenti formativi che REAS è in grado di proporre attraverso la collaborazione con tutti gli attori protagonisti della gestione dell’emergenza. Il percorso formativo in fiera avrà la sua conclusione ideale nell’esercitazione interforze in programma nella giornata di domenica, a partire dalle ore 14, nell’area esterna dedicata.

SICUREZZA E INNOVAZIONE: UN CONVEGNO DI REGIONE LOMBARDIA
Sabato 6 ottobre, alle ore 10.00, in Sala 1, Regione Lombardia promuove il convegno dal titolo: "La Polizia Locale tra innovazione tecnologica e normativa". L’incontro sarà l’occasione per approfondire le nuove proposte di Regione Lombardia per una legge statale, la sperimentazione delle body-cam nella videosorveglianza e sicurezza urbana e i nessi tra distrazione alla giuda e incidentalità.

IL NUOVO CODICE DI PROTEZIONE CIVILE: A REAS IL CONVEGNO ANCI
Venerdì 5 ottobre, a partire dalle ore 14.30 in Sala 1, ANCI Nazionale propone un convengo dal titolo "Il nuovo codice della Protezione Civile (D.lgs 1/2018) tra riforma del Terzo settore e ruolo del volontariato". A pochi mesi dalla entrata in vigore del Nuovo Codice della Protezione Civile – che ha abolito la Legge 225/92 – il convegno ha l’obiettivo di approfondire le tematiche più importanti a partire dal nuovo volto del volontariato di Protezione Civile che diventa parte del Terzo settore. Vuole offrire una panoramica dando voce alle Istituzioni che fanno parte del sistema di protezione civile: Stato, Regione, Provincia e Comuni. Nel programma è previsto anche l’intervento dei Vigili del Fuoco chiamati ad un importante ruolo di coordinamento dei soccorsi e verranno illustrate buone pratiche di volontariato e un’esperienza interessante di coinvolgimento dei cittadini non organizzati in associazioni che hanno deciso di dare la loro disponibilità per la gestione dell’emergenza sismica.

PROVINCIA DI BRESCIA A REAS CON I VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE
Come da tradizione anche quest'anno la Provincia di Brescia parteciperà a REAS con numerose iniziative ed eventi speciali che vedranno impegnate le OO. VV. della Protezione Civile bresciana. “In questa edizione - dichiara il Consigliere delegato alla Protezione Civile Antonio Bazzani - si è voluto evidenziare l'elevata competenza conseguita dalle nostre Organizzazioni di Volontariato attraverso una sorta di percorso di presentazione, suddiviso per specializzazioni operative (attività logistiche / gestionali -AIB - subacquee - soccorso nautico - intervento idrogeologico - TLC e Cinofile), nonché presentare un'area dedicata alla Colonna Mobile Provinciale.
Dopo gli ottimi riscontri dello scorso anno, la Provicia di Brescia riconferma l'area informativa all’interno del padiglione 6, a cui si aggiunge un’area operativa allestita all'esterno. Entrambe le aree verranno gestite dal C.C.V. con la collaborazione di Volontari che si renderanno disponibili. Per i Legali Rappresentanti delle Organizzazioni di Volontariato iscritte all'Albo regionale della Protezione Civile, domenica 7 ottobre, dalle ore 10,00 si terrà la consueta riunione annuale alla presenza del Presidente della Provincia Pierluigi Mottinelli, del Consigliere delegato Antonio Bazzani, del Direttore Giovanmaria Tognazzi e dei Componenti il Direttivo C.C.V.

CROCE ROSSA ITALIANA A REAS CON TRAINING ED EVENTI FORMATIVI
Anche quest’anno la Croce Rossa Italiana sarà presente a REAS con due differenti aree dedicate. Nell'area istituzionale, ampio spazio sarà dedicato alla formazione sull'emergenza rivolta a volontari e staff dell'Associazione che si svolgerà all'interno di tensostrutture che verranno testate per l'occasione. Saranno inoltre esposti materiale e mezzi utilizzati per le emergenze e uno spazio sarà dedicato al Museo Internazionale della Croce Rossa di Castiglione delle Stiviere. Nell'area relax i visitatori potranno seguire, tramite materiale video e workshop, le tante attività che la CRI svolge quotidianamente. Nel corso della manifestazione i visitatori potranno anche partecipare ai numerosi Mass Training sulle manovre di disostruzione pediatriche tenuti da istruttori e formatori CRI che si intervalleranno nelle ore di apertura fiera. Nell'area commerciale della fiera, invece, sarà allestito, per il secondo anno consecutivo, il CRI Shop, dove verranno proposte uniformi e altro materiale con il marchio CRI nel rispetto del Regolamento che ne disciplina l’uso, ne definisce gli ambiti di applicazione, normando l’uso e l’abuso, in virtù delle leggi vigenti. 

ANPAS: FORMAZIONE ED EVENTI SPECIALI IN “PIAZZA ANPAS”
Di grande spessore, come ogni anno, la partecipazione a REAS di AnpasAssociazione Nazionale Pubbliche Assistenze: 825 partecipanti e 16 corsi di per un totale di 64 ore di formazione in fiera. Tra gli eventi più attesi, proposti nella “Piazza Anpas” allestita nel padiglione 7, la terza edizione del Torneo RCP, competizione a scopo educativo al fine di migliorare la tecnica di rianimazione cardipolmonare manuale, e il nuovo Crash Test Experience e Percorso Ebrezza con simulatore di ribaltamento auto, simulatore di impatto e altre attività per mostrare l’importanza, anche a bassa velocità, dell’uso delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per i bambini e l’impatto dell’alcool sulla guida (in collaborazione con la Indiveri srl e Contralco Italia) All’interno di Piazza Anpas i volontari accompagnati da un cane potranno richiedere una consulenza con i valutatori di Unità Cinofile da Soccorso Anpas, per testare il grado di preparazione per le attività di soccorso in vista delle future certificazioni Anpas. Sarà inoltre possibile ricevere suggerimenti e consigli sul percorso formativo da intraprendere per le attività più sociali come le IAA (attività assistite dagli animali).

CONFEDERAZIONE NAZIONALE DELLE MISERICORDIE D’ITALIA 
La Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia riconferma la partecipazione a REAS, dove racconterà la propria storia ed i propri valori in una sezione completamente rinnovata di circa 400 metri quadrati suddivisa in 7 aree specifiche: informazioni-accoglienza, social, esposizione mezzi, formazione, workshop, giochi e convegni. Quest’anno sono previsti spazi specifici dedicati a workshop ed a convegni. Da segnalare, in particolare, alle ore 10 di sabato 6 ottobre, il convegno “ASSO a scuola di soccorso” e, alle 11.30, un incontro in cui saranno presentate le opportunità di Servizio Civile Universale attraverso i progetti proposti dalla Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia. Il cuore della partecipazione delle Misericordie a REAS sarà l’attività di formazione, con la possibilità di partecipare a percorsi di simulazione in emergenza medica e ai momenti illustrazione dei protocolli di intervento sanitario in maxi emergenza. 

A REAS IL CORPO ITALIANO DI SOCCORSO DELL’ORDINE DI MALTA
In occasione di REAS 2018 il Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta che sarà presente in fiera per presentare le proprie attività. I volontari del CISOM – Corpo italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, esprimono l’attività operativa dell’Ordine di Malta nelle situazioni di emergenza. 4237 donne e uomini che contribuiscono ad interventi di protezione civile e di soccorso ai bisognosi in Italia e all’estero. Gruppi e raggruppamenti sono presenti in tutte le regioni d’Italia.

LA MEDICINA GENERALE NELL'EMERGENZA: DUE EVENTI DI AMFE
Nelle giornate di venerdì 5 e sabato 6 ottobre, AMFE, l'Associazione Medici di Famiglia volontari per le Emergenze, proporrà due eventi formativi dal titolo "Il medico di famiglia parte integrante nel sistema di Protezione Civile", con la direzione scientifica del Dott. Domenico Barbati, presidente di AMFE Onlus. L’iniziativa promossa a REAS sarà l'occasione per approfondire la funzione dei PASS (Posto di Assistenza Socio Sanitaria) e il piano di intervento della Medicina Generale nell’ambito della Protezione Civile. 

VOLONTARIATO SPECIALISTICO INTEGRATO: UN CONVEGNO DI CIVES
In occasione di REAS 2018, CIVES Infermieri per l'Emergenza promuove il convegno dal titolo: "Il volontariato specialistico integrato nel sistema di Protezione Civile". L'appuntamento è sabato 6, dalle ore 9, in Sala 4, è indirizzato ad infermieri, soccorritori e studenti  CIVES, inoltre, in accordo con il Dipartimento della Protezione Civile, l'AMFE, PxP, ASProC, Associazione Farmacisti e Associazione Pediatri per l'Emergenza, sarà presente in fiera con un PASS di proprietà dello SNE, con l'obiettivo di illustrare il ruolo degli Infermieri per l'Emergenza in caso di calamità ed emergenza sanitaria.

TRASPORTO PEDIATRICO E NEONATALE: L’EVENTO DI CO.E.S. ITALIA
In occasione di REAS 2018, Co.E.S. Italia (Associazione Nazionale Conducenti Emergenza Sanitaria) propone l’evento formativo dal titolo "Il trasporto pediatrico e neonatale: aspetti tecnico-sanitari e giuridico-normativi". L’appuntamento, in programma sabato 6 ottobre dalle ore 10 alle 13 in Sala Scalvini, illustrerà una visione d'insieme del trasporto pediatrico d'urgenza, toccando tutti i principali aspetti del servizio da un punto di vista sanitario, tecnico e legislativo.

SEMINARIO DELL'ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BRESCIA
Venerdì 5 ottobre, in occasione di REAS 2018, l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Brescia, in collaborazione con l'Ordine dei Geologi della Lombardia, promuove il seminario dal titolo: "Le attività tecniche di prevenzione e coordinamento per la gestione dell'emergenza sismica". Vengono riconosciuti 4 CFP (categoria "seminario"). L'appuntamento è a partire dalle 8.45 in Sala Scalvini.

GLI EVENTI FORMATIVI DI AIFOS PROTEZIONE CIVILE
In occasione di REAS 2018, AiFOS Protezione Civile promuove due importanti momenti formativi. Il primo appuntamento è per venerdì 5 ottobre con il corso di formazione per operatori volontari addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro elevabili su stabilizzatori. Il secondo evento, in programma domenica 7 ottobre, dalle ore 9.30 alle 12.30, è il workshop dal titolo "Il coordinamento nella gestione delle emergenze". La prima parte del workshop si propone di trasmettere ed approfondire gli aspetti utili per la gestione di un’emergenza. Nella seconda verrà simulato il funzionamento di un C.O.C. (Centro Operativo Comunale) per la gestione di un evento di tipo idrogeologico tramite l’applicazione del gioco di ruolo “Vai in PaniCOC”, che prevede il coinvolgimento dell’autorità di protezione civile – Sindaco – e dei componenti responsabili di alcune funzioni di supporto. Il gioco permette di simulare le dinamiche tipiche del gioco di squadra, dei processi decisionali complessi e di analizzare le capacità del gruppo di assumere decisioni operative in tempi ristretti. A tutti i partecipanti al workshop verrà consegnato un attestato di presenza valido per il rilascio di n. 3 crediti per RSPP, ASPP e coordinatori alla sicurezza.

A REAS LA TAVOLA ROTONDA NAZIONALE AIB
In occasione di REAS 2018, la rivista "La Protezione civile italiana" promuove una tavola rotonda nazionale che coinvolgerà tutte le componenti istituzionali e operative del settore AIB: Servizi regionali, Dipartimento della Protezione civile nazionale, Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, Carabinieri forestali e Volontariato AIB. L'incontro, in programma sabato 6 ottobre, dalle 14.00 alle 18.00 nel padiglione 2, avrà come obiettivo principale quello di verificare i progressi organizzativi rispetto alla Campagna AIB 2017 e le eventuali criticità ancora riscontrate, allo scopo di concordare e proporre soluzioni migliorative per le campagne future. Una particolare attenzione verrà rivolta a ‘gemellaggi’ e protocolli AIB interregionali, al fine di favorirne conoscenza e diffusione.

SOCIAL NETWORK E ATTIVITÀ SANITARIA CON LEGNAGO SOCCORSO 
Nella giornata di sabato 6 ottobre, Legnago Soccorso Formazione Sanitaria promuove un evento formativo da titolo “L’uso dei Social Media nell’attività sanitaria: luci ed ombre”. L’appuntamento, in programma dalle ore 14 alle 18 in Sala Scalvini, si rivolge a tutto il personale, professionista e non, che opera in ambito sanitario. 

LE ATTIVITÀ FORMATIVE DELL'ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
Il Centro Studi Sistema Protezione Civile – Istituto Italiano di Resilienza sarà presente anche questo anno a  REAS  con un programma d’iniziative di alto profilo professionale. Nell’edizione 2018 verranno portati in fiera tre tipologie di attività: Corsi informativi, piccole pillole formative della durata di 1 ora, focalizzati su tematiche molto precise, di immediata comprensione; Corsi formativi della durata di 2 ore che affrontano teoria e pratica di tematiche di più ampio respiro; Corsi operativi della durata compresa tra le 2 e 5 ore che permettono l’acquisizione di competenze specifiche. I corsi sono tenuti da personale professionista, operante nel campo del sicurezza e protezione civile. A conclusione di ogni corso è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione, o brevetto abilitante.

TROFEO SARTORIA SCHIAVI: LA TERZA EDIZIONE CON TANTE NOVITÀ  
Nella giornata di sabato 6 ottobre torna l’appuntamento con il Trofeo Cinofili Sartoria Schiavi, competizione di ricerca persone disperse sotto macerie, promosso da Sartoria Schiavi nel padiglione 3. Giunto alla sua terza edizione, il Trofeo presenta quest’anno un’importante novità: l'introduzione di una specifica parte di obbedienza con prove di condotta, di controllo a distanza, di riporto, di trasporto e di terra resta. Il giudice internazionale IRO Mirka Necak, riconfermata per il terzo anno consecutivo, valuterà la cooperazione del cane e del conduttore, l'intensità della ricerca, l'indipendenza e la movimentazione.

TROFEO AUTISTA DELL’ANNO: CONTEST E FORMAZIONE
Giunto alla 7° edizione, il Trofeo Autista dell’Anno è il più grande e divertente contest riservato a tutti gli autisti di veicoli sanitari. La gara vedrà impegnati oltre 160 concorrenti nella giornata di sabato 6 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 15.00, nel piazzale dedicata alle esercitazioni. La prova di guida prevista viene svolta a bordo di un’ambulanza all’interno di un percorso specifico realizzato dallo staff di Formula Guida Sicura, la scuola che organizza il corso per la qualifica professionale degli Autisti denominato FORMAZIONE E.M.O.

FORMAZIONE E SICUREZZA NEL SOCCORSO: UN CONVEGNO DI FERNO
In occasione di REAS, oltre ad esporre in fiera, Ferno propone un convengo dal titolo "La formazione e sicurezza nel mondo del soccorso, realtà a confronto". L'evento si terrà sabato 6 dalle ore 14.00 in Sala 1A.

IL SUPPORTO NAZIONALE EMERGENZA PER LA PRIMA VOLTA A REAS
REAS 2018 vedrà l’esordio della SNE - SUPPORTO NAZIONALE EMERGENZE che per la prima volta parteciperà all’evento schierando il suo fiore all’occhiello: IL “P.A.S.S.: POSTO di ASSISTENZA SOCIO SANITARIO”. Nel padiglione 4 verranno installati gli ambulatori del medico di medicina generale, pediatra di libera scelta, infermiere, psicologo e un ufficio di assistenza sociale, affiancati da una segreteria, una sala d’attesa e dalla farmacia da campo completamente autosufficienti, pensati per supportare le infrastrutture sociali in caso di emergenza. Questa occasione sarà momento di esercitazione per i volontari SNE, ma soprattutto fungerà come progetto studio del Dipartimento di Protezione Civile e ATS Brescia.

TIMMY TORNA A REAS! IN FIERA LA MASCOTTE DI INTERSCHUTZ
Timmy torna a REAS. La mascotte di INTERSCHUTZ sarà presente a Montichiari e visiterà REAS durante tutte le tre giornate di apertura. Nell'attesa, è possibile seguire il suo viaggio in Italia attraverso le pagine Facebook ufficiali (REAS Salone Internazionale dell’Emergenza e Timmy Der Border Collie)


COMMENTI (0)

Effettua il login per aggiungere un commento.