cerca nel sito  
Pagine totali visitate:
75920025
Pagine viste oggi:
3251
Utenti online:
7
UN-ISDR
ENTRA IN GRUPPO FACEBOOK SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Scopri i corsi per te !!!
SCOPRI I CORSI ED ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
Scopri la rivista 2LA
Imparare giocando ! Il rischio alluvioni
SCOPRI IL REAS 2017 !!!
Disaster Lab - Università Politecnica Marche
SPC NEWS - Newsletter di Sistema Protezione CIvile
REPORT WEB-TV - OBIETTIVO SICUREZZA
SALA OPERATIVA MISERICORDIE
CENTRO STUDI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
ENTRA IN ASSODIMA
SCOPRI IL SIPEM !!!
www.pietrangeli.net
Previsioni Meteo Personalizzate
Username:

Password:

accedi
Entra in sicurezza!!!
TERREMOTI NEL MONDO
ENTRA A SCOPRIRE L'INSFO
Onda Selvaggia
SCOPRI I CORSI E LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
SPC Flash - Scopri le ultime novità !!!
METEO NEL MONDO
At Pro...vieni a scoprirci!
REGISTRATI AL REAS: BIGLIETTO ONLINE
PIAZZON - LAVORI IN QUOTA
ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
SCOPRI CIVILINO !!!
allegatiProtezione Civile » Volontariato, 27 Gennaio 2017 alle 13:09:07

80MILA ORE DI LAVORO PER LA FIRCB SER

I numeri di cinque mesi di lavoro dal 24 agosto 2016. Oltre 242 volontari fra neve, sisma, tlc e logistica

Ezio Sabatini

A poco più di 5 mesi da quel 24 agosto che ha dato inizio all’emergenza ce sta ancora affliggendo il  Centro Italia la Federazione Italiana Ricetrasmissioni tira le somme. Attualmente sono oltre 80mila le ore di attività che i 242 volontari attivi hanno messo a disposizione. Di questi 180 hanno fatto un solo turno in zona d’operazioni, 41 due turni in 14 si sono presentati 3 volte sul fronte dell’emergenza mentre solo 6 unità hanno svolto 6 presenze.  Per adesso solo un iscritto alle associazioni FIR è stato presente 5 volte.  Se contassimo ogni singola presenza potremmo dire che dalla Federazione sono giunte un totale di 333 presenze singole.Sul fronte delle giornate/uomo la parte del leone viene fatta dall’attività dell’Unità di Crisi Nazionale, la sala operativa di FIR CB, con ben 1185 gg/uomo.  Segue l’impegno di Assistenza alla Popolazione con 740 gg/uomo, a ridosso la Radio Task Force, ossia il pronto intervento della colonna mobile dei CB,  con 627 gg/uomo seguite da vicino con l’attività di cucina presso Borgo di Arquata per 561 gg/uomo.




 Questi dati spiegano la varietà dell’impegno della FIR in questa lunga e sofferta emergenza. Sotto le 100 giornate/uomo si pongono la recentissima attività per la criticità legata alla neve, con 65 gg/uomo, l’attività di selezione macerie ai fini dei recupero beni artistici e culturali, 16 gg/uomo mentre tutte le attività residue assieme aggiungono 14 giorni al conteggio. Tutto questo assieme porta ad un totale di 3299 giornale per uomo di attività operativa.

ALLEGATI

COMMENTI (0)

Effettua il login per aggiungere un commento.