cerca nel sito  
Pagine totali visitate:
88060531
Pagine viste oggi:
34612
Utenti online:
98
Previsioni Meteo Personalizzate
COVID 19 - TEST !!!
Centro Euro Mediterraneo di Documentazione
Scopri la rivista 2LA
Associazione SAR-Pro
www.pietrangeli.net
ENTRA IN GRUPPO FACEBOOK SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
SALA OPERATIVA MISERICORDIE
SCOPRI I CORSI ED ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
CENTRO STUDI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Imparare giocando ! Il rischio alluvioni
ENTRA IN ASSODIMA
SCOPRI IL SIPEM !!!
UN-ISDR
Disaster Lab - Università Politecnica Marche
NatCanService
SPC NEWS - Newsletter di Sistema Protezione CIvile
Username:

Password:

accedi
Onda Selvaggia
SFDRR GOALS
METEO NEL MONDO
TERREMOTI NEL MONDO
PIAZZON - LAVORI IN QUOTA
SCOPRI CIVILINO !!!
ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
SPC Flash - Scopri le ultime novità !!!
SCOPRI I CORSI E LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO

Cerca fra gli articoli di questa categoria

cerca nel sito  

Sistema Protezione Civile » Annunci, 24 Aprile 2020 alle 17:01:14

Protezione civile, i precari degli appalti scrivono a Mattarella

CGIL - Firenze

“Siamo in prima linea da anni a difesa dei cittadini ma senza riconoscimenti, con poche tutele e bassi salari”: i precari delle emergenze (dai terremoti al coronavirus), che lavorano in appalto per la Protezione civile in tanti comuni fiorentini (Sesto, Bagno a Ripoli, Valdarno, Mugello, Chianti), chiedono di essere assunti negli enti pubblici. Hanno scritto una lettera a Mattarella e ai vertici istituzionali locali e nazionali. La Fp Cgil: “È un problema annoso di cui ci siamo fatto carico e chiediamo soluzioni rapide da parte degli enti“.


Terremoti, alluvioni, adesso il coronavirus: in prima linea, con la Protezione civile, loro ci sono e ci sono sempre stati in questi anni, reperibili 24 ore su 24 e 365 giorni l’anno. Ma la loro posizione (tecnici di Protezione civile) non è ufficialmente riconosciuta. Nell’area fiorentina lavorano per il Consorzio Orologio (in tutto sono 9 e operano a Sesto Fiorentino, Bagno a Ripoli e nei Comuni del Mugello, del Chianti fiorentino e del Valdarno fiorentino) e senza di loro i servizi di Protezione civile sarebbero in grande difficoltà. Ora hanno scritto una lettera aperta a Sergio Mattarella, Angelo Borrelli, Giuseppe Conte, Enrico Rossi, Eugenio Giani, Dario Nardella, Prefetto di Firenze, Upi, Anci Toscana, Unione dei Comuni mugellani, Comune di Sesto Fiorentino e centri fiorentini di Protezione civile per chiedere per loro e per tutti i loro colleghi “forme di dignità professionale riconosciute”, cioè essere assunti dagli enti pubblici per cui operano.

 

articolo completo: https://www.fpcgilfirenze.it/sindacato/protezione-civile-i-precari-scrivono-a-mattarella/

allegati Sistema Protezione Civile » Annunci, 26 Settembre 2019 alle 09:32:57

REAS 2019 - I CORSI FORMATIVI DI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE

REAS

Sistema Protezione Civile - Istituto Italiano di Resilienza sarà presente al REAS 2019 con un programma d’iniziative di alto profilo professionale. Nell’edizione 2019 verranno portati in fiera quattro tipologie di attività, tra cui i  Corsi formativi della durata di 2 ore che affrontano teoria e pratica di tematiche di più ampio respiro con riferimenti incrociati a vari settori disciplinari.



 Tutte le attività sono tenute da personale professionista, operante nel campo del sicurezza e protezione civile. A conclusione di ogni corso è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione, o brevetto abilitante. I corsi che non raggiungeranno il numero minimo di iscritti entro il 3 ottobre, potrebbero non essere attivati in fiera. Sono previsti sconti ed agevolazione per gruppi di protezione civile o per la partecipazione a più attività nel corso dei tre giorni fieristici.

  Per informazioni e prenotazioni: info@istitutoitalianoresilienza.it

 

allegati Sistema Protezione Civile » Annunci, 25 Settembre 2019 alle 09:35:09

REAS 2019 - I CORSI TECNICI DI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE

REAS

Sistema Protezione Civile - Istituto Italiano di Resilienza sarà presente al REAS 2019 con un programma d’iniziative di alto profilo professionale. Nell’edizione 2019 verranno portati in fiera quattro tipologie di attivit, tra cui i Corsi tecnici tenuti in collaborazione con All Over Consulting. I corsi avranno una durata di 2 ore. Sono quasi esclusivamente pratici e puntano all’acquisizione di cmpetenze operative immediate.



 Tutte le attività sono tenute da personale professionista, operante nel campo del sicurezza e protezione civile. A conclusione di ogni corso è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione, o brevetto abilitante. I corsi che non raggiungeranno il numero minimo di iscritti entro il 3 ottobre, potrebbero non essere attivati in fiera. Sono previsti sconti ed agevolazione per gruppi di protezione civile o per la partecipazione a più attività nel corso dei tre giorni fieristici.

 Per informazioni e prenotazioni: info@istitutoitalianoresilienza.it

allegati Sistema Protezione Civile » Annunci, 24 Settembre 2019 alle 18:37:31

REAS 2019 - I CORSI OPERATIVI DI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE

REAS

Sistema Protezione Civile - Istituto Italiano di Resilienza sarà presente al REAS 2019 con un programma d’iniziative di alto profilo professionale. Nell’edizione 2019 verranno portati in fiera quattro tipologie di attività, tra cui i Corsi operativi: con una durata compresa tra le 2 e 5 ore, che permetteranno l’acquisizione di competenze specifiche con rilascio di brevetti abilitanti.



 Tutte le attività sono tenute da personale professionista, operante nel campo del sicurezza e protezione civile. A conclusione di ogni corso è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione, o brevetto abilitante. I corsi che non raggiungeranno il numero minimo di iscritti entro il 3 ottobre, potrebbero non essere attivati in fiera. Sono previsti sconti ed agevolazione per gruppi di protezione civile o per la partecipazione a più attività nel corso dei tre giorni fieristici.

 Per informazioni e prenotazioni: info@istitutoitalianoresilienza.it

allegati Sistema Protezione Civile » Annunci, 24 Settembre 2019 alle 09:31:17

REAS 2019 - I CORSI INFORMATIVI DI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE

SPC

Sistema Protezione Civile - Istituto Italiano di Resilienza sarà presente al REAS 2019 con un programma d’iniziative di alto profilo professionale. Nell’edizione 2019 verranno portati in fiera quattro tipologie di attività tra cui i  Corsi informativi: incontri della durata di 1 ora per affrontare con semplicità ed immediatezza alcune delle tematiche più interessanti del momento nel campo della gestione disastri. Questi corsi si caratterizzano per la chiarezza espositiva, l’immediatezza dei contenuti e le tematiche trattate

allegati Sistema Protezione Civile » Annunci, 06 Settembre 2019 alle 10:13:11

PROGRAMMA REAS DI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE

SPC

Sistema Protezione Civile - Istituto Italiano di Resilienza sarà presente al REAS 2019 con un programma d’iniziative di alto profilo professionale. Nell’edizione 2019 verranno portati in fiera quattro tipologie di attività:



Corsi informativi: incontri della durata di 1 ora per affrontare con semplicità ed immediatezza alcune delle tematiche più interessanti del momento nel campo della gestione disastri. Questi corsi si caratterizzano per la chiarezza espositiva, l’immediatezza dei contenuti e le tematiche trattate;
Corsi formativi: hanno una durata di 2 ore ed affrontano teoria e pratica di tematiche di più ampio respiro con riferimenti incrociati a vari settori disciplinari;
Corsi tecnici: hanno una durata di 2 ore. Sono quasi esclusivamente pratici e puntano all’acquisizione di competenze operative immediate;
Corsi operativi: con una durata compresa tra le 2 e 5 ore permettono l’acquisizione di competenze specifiche con rilascio di brevetti abilitanti.



Sistema Protezione Civile » Annunci, 15 Agosto 2019 alle 09:51:10

Crollo viadotto A10 un anno dopo. Il cordoglio e il ricordo del grande impegno del Servizio nazionale della Protezione civile

Borrelli: “Siamo a Genova per stare vicini ai familiari delle vittime e ai feriti. Grazie ai soccorritori e ai volontari che per salvare tante vite hanno messo a rischio la propria”

Dipartimento Protezione Civile

«Siamo qui per testimoniare la nostra vicinanza ai familiari delle vittime, a chi è rimasto ferito in quella tragedia, a chi ha perso la propria casa e a tutti i cittadini di Genova. Siamo qui per non dimenticare, per far sì che non si ripeta più un evento simile. Ringrazio chi, in quelle drammatiche ore in cui il sistema ha dovuto affrontare un’emergenza così improvvisa, ha operato mettendo a rischio la propria vita, penso ai soccorritori, e chi, come i volontari, si è prodigato per alleviare le sofferenze della popolazione colpita». 

Sistema Protezione Civile » Annunci, 04 Luglio 2019 alle 09:24:29

Esplosione Stromboli.

Al lavoro l’Unità di crisi del Dipartimento della Protezione civile.Convocata per la mattina di giovedì 4 luglio la Commissione grandi rischi

Dipartimento Protezione Civile

E’ attiva presso il Dipartimento della Protezione civile l’Unità di crisi in seguito alle due esplosioni parossistiche succedutesi a pochi secondi di distanza alle ore 16.46 di oggi pomeriggio sul vulcano Stromboli.  In conseguenza degli eventi è  stato registrato un flusso di lava dalle due bocche poste alla sommità del vulcano lungo la Sciara del Fuoco. Non è stato emesso avviso di pericolo tsunami. Al momento (ore 21.30) la fase parossistica appare esaurita. Sono 45 i turisti evacuati dalla località di Ginostra, per un totale di circa 70 persone inclusa la restante parte dell’isola.  Diverse imbarcazioni sono a disposizione per eventuali evacuazioni.  Sull’isola inoltre sono in arrivo con due navi altri mezzi di soccorso del Vigili del Fuoco.

Sistema Protezione Civile » Annunci, 18 Giugno 2019 alle 13:24:06

Language matters: Dangers of the “natural disaster” misnomer

UNDRR

Despite unmistakable human complicity in disasters, the idea that disasters are simply part of the natural state of affairs remains pervasive. This is reflected in the frequent use of the expression “natural disaster”. This paper examines International non-governmental organisations' (INGOs) and Intergovernmental organisations' (IGOs) literature that utilises the expression “natural disaster”. The authors look at how the expression is used, discuss the reasons why it is problematic and ultimately argue that by continuously blaming and putting the responsibility for failures of development on “nature”, we – as a society – fail to hold accountable those who create disaster risk. 

allegati Sistema Protezione Civile » Annunci, 13 Settembre 2018 alle 12:41:05

L'ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA PER IL REAS

F.Toseroni

Sistema Protezione Civile ed Istituto Italiano di Resilienza saranno presenti ancora una volta al REAS. Da oltre 10 anni le due organizzazioni portano in fiera numerose attività informative, formative ed eddestrative. La novità 2018 saranno i corsi "in pillola", seminari della durata massima di 1 ora che affronteranno gli aspetti più innovativi ed attuali nel mondo della protezione civile.


La partecipazione alle varie attività richiede l'iscrizione. vi invitiamo a leggere nel dettaglio il file allegato ed inviare via mail a info@istitutoitalianoresilienza.it le vostre preferenze.

Ci vediamo al REAS !!!

Sistema Protezione Civile » Annunci, 17 Settembre 2017 alle 10:02:21

CONFEDERAZIONE NAZIONALE DELLE MISERICORDIE D’ITALIA A REAS

REAS



Per il secondo anno consecutivo la Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia sarà presente a REAS. L’ampio padiglione dedicato a tutte le Confraternite italiane sarà diviso in 3 macro aree: la prima sarà quella di presentazione del movimento dove saranno raccontati gli 8 secoli di vita di questa associazione di volontariato partendo con mezzi storici fino ad arrivare a quelli più all’avanguardia. Il secondo spazio sarà dedicato alla formazione con corsi che si svolgeranno venerdì, sabato e domenica, il terzo invece si focalizzerà sulla simulazione grazie all’allestimento si scenari legati agli incidenti domestici ed ad altri tipi di patologie mediche anche con l’aiuto dei gruppi cinofili. 

allegati Sistema Protezione Civile » Annunci, 27 Maggio 2016 alle 18:53:58

GARA SOCCORRITORI D'ITALIA

Redazione

SOCCORRITORI D'ITALIA è il contest rivolto a tutti gli operatori dell'Emergenza. 3 prove in cui mettere alla prova il valore e l'affinità di squadra. In palio zaini tecnici da primo soccorso + sconto corsi formativi + Titolo di Soccorritori d'Italia 2016. Regolamento completo su
http://www.expoemergenze.it/contest/soccorritori-d.italia.pdf

Sistema Protezione Civile » Annunci, 29 Febbraio 2016 alle 09:43:31

PhD in Chemical and Environmental Risk

ORGANIZZATORE: UNDERSTANDING AND MANAGING EXTREMES GRADUATE SCHOOL (UME) - LUOGO: PAVIA (ITALY) - SCADENZA BANDO 1 aprile

The first edition (2016/2017) of the Chemical and Environmental Risk curriculum of the PhD Programme in Understanding and Managing Extremes (UME) is being offered by the UME Graduate School of the IUSS Pavia to train graduates and professionals in the assessment, mitigation and management of extreme events, with a particular focus on those arising from natural hazards.

Sistema Protezione Civile » Annunci, 25 Dicembre 2015 alle 10:02:42

CRI E LAND ROVER INSIEME PER “Le Strade della Solidarietà”

In aumento i senza fissa dimora e le persone che vivono in povertà. CRI e Land Rover Italia rendono noti i dati sulle attività svolte negli ultimi 4 anni a favore dei più vulnerabili

fonte: CRI

A quasi due anni dall’avvio del progetto “Le Strade della Solidarietà”, a sostegno dei più bisognosi, Land Rover Italia e Croce Rossa Italiana tracciano lo stato dell’arte della situazione del Paese, denunciando un aumento non solo del numero dei SFD ma anche delle persone che vivono al di sotto della soglia di povertà.I risultati sono stati raccolti grazie ad un censimento effettuato da CRI tra luglio e settembre del 2015, attraverso un monitoraggio delle attività svolte in favore dei SFD ed in particolare dalle Unità  di Strada che operano sull’intero territorio nazionale.

fotogallery Sistema Protezione Civile » Annunci, 03 Novembre 2015 alle 12:08:32

CORSI BLSD PER UTILIZZO DEFIBRILLATORI

Il Centro Studi Sistema Protezione Civile, in qualità di centro di formazione IRC-Comunità, organizza in collaborazione con la società Basket Academy una serie di corsi di BLSD destinati agli operatori delle società sportive. I corsi in programma sono: BLSD, BLSD + Primo Soccorso; BLSD + Primo Soccorso + P-BLSD. Per tutti i corsi è previsto il rilascio di un brevetto IRC o IRC-Comunità a norma di legge e con accreditamento presso i sistemi 118 regionali.

Maggiori informazioni su:  http://baworld.it/corso-bls-d-per-utilizzo-defibrillatori/


pagina 1 di 12 successive