cerca nel sito  
Pagine totali visitate:
85071258
Pagine viste oggi:
1642
Utenti online:
36
ENTRA IN ASSODIMA
Disaster Lab - Università Politecnica Marche
CENTRO STUDI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
REPORT WEB-TV - OBIETTIVO SICUREZZA
Imparare giocando ! Il rischio alluvioni
SCOPRI I CORSI ED ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
ENTRA IN GRUPPO FACEBOOK SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Centro Euro Mediterraneo di Documentazione
Previsioni Meteo Personalizzate
SCOPRI IL SIPEM !!!
UN-ISDR
www.pietrangeli.net
NatCanService
Scopri la rivista 2LA
SALA OPERATIVA MISERICORDIE
SPC NEWS - Newsletter di Sistema Protezione CIvile
Associazione SAR-Pro
Username:

Password:

accedi
PIAZZON - LAVORI IN QUOTA
METEO NEL MONDO
SCOPRI CIVILINO !!!
SFDRR GOALS
VIENI AL REAS !!!
ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
SPC Flash - Scopri le ultime novità !!!
TERREMOTI NEL MONDO
Onda Selvaggia
SCOPRI I CORSI E LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO

Cerca fra gli articoli di questa categoria

cerca nel sito  

foto MMPace, Cooperazione e Sviluppo » Eventi, 09 Settembre 2009 alle 10:25:40

Grazie, Italia

fonte: ISPRO

Sono sempre orgoglioso di essere italiano, ma qualche volta lo sono un po’ di più. Mi è accaduto anche a Jesolo, il 21 agosto scorso, quando centinaia di ex-profughi vietnamiti si sono riuniti al Teatro Vivaldi, per ricordare il trentesimo anniversario del loro arrivo nel nostro Paese e per dire “Grazie Italia, grazie italiani”.E’ stato emozionante tornare, in questo modo, all’estate del 1979, quando 907 vite vennero strappate alle acque e ai pirati del Mar Cinese Meridionale dall’8° Gruppo della nostra Marina Militare: gli incrociatori Vittorio Veneto e Andrea Doria e il rifornitore di squadra Stromboli. Il salto di trent’anni, al Vivaldi, si è toccato con mano...

precedenti pagina 2 di 2