cerca nel sito  
Pagine totali visitate:
96403321
Pagine viste oggi:
1040
Utenti online:
28
CENTRO STUDI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Imparare giocando ! Il rischio alluvioni
SCOPRI I CORSI ED ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
ENTRA IN GRUPPO FACEBOOK SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
UN-ISDR
Disaster Lab - Università Politecnica Marche
Username:

Password:

accedi
Progetto LINKS
ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
SCOPRI I CORSI E LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
SFDRR GOALS

Mario Pietrangeli

  • Ruolo: esperti
  • Mansione nel portale: Esperto di settore
  • Area tematica: Protezione Civile - Difesa Civile - Cooperazione
  • Attuale lavoro: Capo Divisione Esportazioni e Transiti presso il MAE
  • Professione: Ufficiale Esercito Italiano
  • E-Mail: mario.pietrangeli@esteri.it
  • Curriculum: scarica


Il Col. genio (fv.) t.SG Mario Dott. PIETRANGELI nato a Gubbio (Perugia) il 07 12 1959 (residente a Passo Corese nel Comune di Fara Sabina) sposato con una figlia, è entrato all’Accademia Militare di Modena nell’ottobre 1978 (161^ corso). Ha poi frequentato la Scuola di Applicazione di Torino e conseguito successivamente la Laurea in Scienze Strategiche e il relativo Master presso l’Università di Torino nonché la Laurea in Scienze Diplomatiche e Internazionali presso l’Università di Trieste (aprile 2005, TESI: Ambiente e Minaccia Militare). Nel novembre 1999 in occasione del centenario del Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani (CIFI) ha ricevuto un premio per uno studio sui “Materiali Ferroviari Metallici Scomponibili” realizzato nel 1997 con l’Ingegnere Michele Antonilli dell’ITIS di Fara in Sabina. Tale premio gli è stato conferito anche nel 2004 (sempre con l’Ing. Antonilli) per un studio-articolo sempre di carattere ingegneristico - ferroviario.
Dall’ottobre 1999 al settembre 2003 ha ricoperto l’incarico Interforze di Capo Sezione Infrastrutture Nazionali presso il IV Reparto “Logistica - Infrastrutture” dello Stato Maggiore della Difesa di Roma.
Dal 31 ottobre 2003 al 30 settembre 2005 è stato il 33° Comandante del Reggimento genio ferrovieri in Castel Maggiore (Bologna). Durante il suo Comando Una componente del dipendente 1° Btg armamento e Ponti è stata impiegata in Albania per la riparazione della rete ferroviaria Albanese dal Maggio 2004 al 10 ottobre 2004. E’ stato frequentatore della 57^ Sessione dello IASD (Istituto Alti Studi della Difesa, per essere abilitato alle relazioni internazionali) del Centro Alti Studi della Difesa di ROMA dal 3 ottobre 2005 al 21 giugno 2006. Attualmente è in servizio presso il Ministero Affari Esteri - UAMA (Unità Autorizzazioni per i Materiali d’Armamento, Piazza Farnesina 1 00194 Roma tel 06 36918179 -- 36913682). In qualità di CAPO DIVISIONE ESPORTAZIONI E TRANSITI.
E’ autore di numerosi articoli, studi e memorie relativi al genio ferrovieri, ai trasporti militari, alla intermodalità, alle infrastrutture demaniali e alle problematiche ambientali pubblicati su testate militari, ferroviarie, civili e internazionali. Nella vita privata sta seguendo gratuitamente il progetto del Comune di Fara in Sabina (ancora in fase di studio) di realizzare un piccolo museo ferroviario che descriva la vita della stazione di passo corese - fara in sabina dal 1899 in poi.

-maggiori dettagli sono consultabili scaricando il curriculum del Colonello Pietrangeli-