cerca nel sito  
Pagine totali visitate:
83283379
Pagine viste oggi:
2424
Utenti online:
26
SCOPRI I CORSI ED ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
ENTRA IN GRUPPO FACEBOOK SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
ENTRA IN ASSODIMA
SCOPRI IL SIPEM !!!
Previsioni Meteo Personalizzate
Disaster Lab - Università Politecnica Marche
Imparare giocando ! Il rischio alluvioni
Scopri la rivista 2LA
CENTRO STUDI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Centro Euro Mediterraneo di Documentazione
SPC NEWS - Newsletter di Sistema Protezione CIvile
www.pietrangeli.net
NatCanService
REPORT WEB-TV - OBIETTIVO SICUREZZA
UN-ISDR
Associazione SAR-Pro
SALA OPERATIVA MISERICORDIE
Username:

Password:

accedi
SCOPRI I CORSI E LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
SCOPRI CIVILINO !!!
SFDRR GOALS
PIAZZON - LAVORI IN QUOTA
METEO NEL MONDO
VIENI AL REAS !!!
ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
SPC Flash - Scopri le ultime novità !!!
TERREMOTI NEL MONDO
Onda Selvaggia
Protezione Civile » Fiere e Manifestazioni, 20 Settembre 2018 alle 15:59:55

TRASPORTO PEDIATRICO E NEONATALE

A REAS L’EVENTO FORMATIVO DICO.E.S. ITALIA

REAS

La formazione permanente è uno dei fili conduttori che animerà la prossima edizione di REAS in programma dal 5 al 7 ottobre al Centro Fiera di Montichiari. Tra i numerosi eventi formativi già confermati c'è l'evento formativo promosso da Co.E.S. Italia (Associazione Nazionale Conducenti Emergenza Sanitaria) dal titolo "Il trasporto pediatrico e neonatale: aspetti tecnico-sanitari e giuridico-normativi". 


L’appuntamento è in programma sabato 6 ottobre dalle ore 10 alle 13. Dopo l'introduzione a cura di Moreno Montanari, presidente Co.E.S. Italia, interverrà Giovanni Moresi, autista soccorritore Co.E.S. Lombardia, che illustrerà "Il ruolo e le competenze dell’autista soccorritore nel trasporto pediatrico, quale formazione?". Nel suo intervento, Moresi parlerà “da autista ad autista”, soffermandosi su tale ruolo all'interno dell'equipe, sia in caso di soccorso d'emergenza 118 che di trasporto secondario urgente.

A seguire, Simone Rugolotto, direttore UOC Pediatria di Rovigo - Presidente SIP (Società Italiana di Pediatria sezione Veneto), grazie all’esperienza maturata nell'Unità Operativa di terapia intensiva neonatale dell'Ospedale di Borgo Roma a Verona, parlerà del trasporto sanitario pediatrico e neonatale in Italia e nel mondo, affrontando i diversi sistemi organizzativi dal punto di vista sanitario. 

Lorenzo Merengo, coordinatore Ferno Academy, si concentrerà invece sulla pratica stretta con un intervento dedicato ai "Trasporti pediatrici: La scelta del giusto presidio alla base di una responsabilità consapevole”. Sarà un’occasione utile per comprendere meglio quali siano i presidi corretti per trasportare i lattanti ed i bambini a tutela della loro salute e sicurezza, oltre che nel rispetto delle normative previste per la sicurezza stessa del conducente che effettua il trasporto.

Altro tema di grande attualità è quello dei pianali per il caricamento delle termoculle. Il miglioramento delle condizioni di trasporto del neonato pre-termine e non, in considerazione delle forze di sollecitazione statico dinamiche indotte dal moto, come le vibrazioni e le oscillazioni determinate dalle asperità della strada, sono l'obiettivo principale della Stem Technology. All’ingegner Ezio Menna, presidente dell’azienda parmense, sarà affidato il compito di approfondire l'importanza del supporto ammortizzato nel trasporto dei neonati,.

Gianluca Fazzolari, ispettore superiore, direttore de “II Settore Sez. Polizia Stradale - La Spezia” e consigliere nazionale ASAPS, infine, interverrà sul tema "Accompagnatori a bordo dei mezzi di soccorso sanitario, cosa dicono le norme?". 

L’evento formativo proposto dal Co.E.S. Italia proporrà, dunque, una visione d'insieme del trasporto pediatrico d'urgenza, toccando tutti i principali aspetti del servizio da un punto di vista sanitario, tecnico e legislativo.

L’iscrizione è gratuita fino ad esaurimento posti e può essere effettuata dal sito www.coesitalia.eu

COMMENTI (0)

Effettua il login per aggiungere un commento.