cerca nel sito  
Pagine totali visitate:
96416362
Pagine viste oggi:
14081
Utenti online:
39
CENTRO STUDI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Imparare giocando ! Il rischio alluvioni
ENTRA IN GRUPPO FACEBOOK SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
SCOPRI I CORSI ED ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
UN-ISDR
Disaster Lab - Università Politecnica Marche
Username:

Password:

accedi
Progetto LINKS
SFDRR GOALS
ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
SCOPRI I CORSI E LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
Protezione Civile » Esercitazioni, 17 Dicembre 2014 alle 08:58:41

Esercitazione MODEX 2014 in Gran Bretagna

fonte: VVF

ApprofondimentiUn terremoto che ha causato uno tsnunami , che ha colpito la costa della cittadina di Neverland. Questo lo scenario dove ha operato il team Italiano USAR Medium (Urban Search And Rescue Medium) dei Vigili del Fuoco del Veneto, dopo la richiesta di aiuto delle autorità, all’ Emergency Response Coordination Centre di Bruxelles. Stiamo parlando solo di un’esercitazione sul campo, per dare modo ai team dei vari stati Europei, di testare la reciproca cooperazione in emergenza in un ambiente quanto più realistico possibile. Il training su scala reale, si è svolto presso l’impianto di Waddington nel Lincolnshire nel Regno Unito dal 4 al 7 dicembre.

Hanno partecipato all’esercitazione un team EUCPT (European Union Civil Protection Team) composta da 5 delegati di diversi stati membri, con funzioni di coordinamento . Un team TAST (Technical Assistance Support Team) della Gran Bretagna e squadre USAR Medium provenienti oltre che dall’Italia, da Austria e Polonia. Gli obiettivi principali dell’esercitazione sono stati: l’autosufficienza, interoperabilità, le procedure, il coordinamento.



Il gruppo italiano composto da 42 operatori, tra cui 2 funzionari di protezione civile, 4 medici del 118 e 36 vigili del fuoco, hanno operato in vari scenari incidentali nella ricerca di persone scomparse sotto le macerie con l'aiuto di unità cinofile ed attrezzature tecniche.
Recuperi e salvataggi di persone sono stati effettuati dai team USAR Medium, con penetrazioni in macerie, all’interno di scuole abitazioni e supermercati oltre l’intervento su un incidente ferroviario.


Il team USAR  Medium dei Vigili del Fuoco del Veneto è in fase di registrazione presso il meccanismo di protezione civile europeo.


COMMENTI (0)

Effettua il login per aggiungere un commento.