cerca nel sito  
Pagine totali visitate:
90881842
Pagine viste oggi:
8359
Utenti online:
53
Imparare giocando ! Il rischio alluvioni
UN-ISDR
SPC NEWS - Newsletter di Sistema Protezione CIvile
SALA OPERATIVA MISERICORDIE
NatCanService
Scopri la rivista 2LA
SCOPRI I CORSI ED ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
COVID 19 - TEST !!!
ENTRA IN GRUPPO FACEBOOK SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Previsioni Meteo Personalizzate
Disaster Lab - Università Politecnica Marche
Associazione SAR-Pro
www.pietrangeli.net
ENTRA IN ASSODIMA
Centro Euro Mediterraneo di Documentazione
CENTRO STUDI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
SCOPRI IL SIPEM !!!
Username:

Password:

accedi
SCOPRI CIVILINO !!!
Onda Selvaggia
SPC Flash - Scopri le ultime novità !!!
METEO NEL MONDO
PIAZZON - LAVORI IN QUOTA
ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
TERREMOTI NEL MONDO
SCOPRI I CORSI E LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
SFDRR GOALS
Pace, Cooperazione e Sviluppo » Cooperazione allo Sviluppo, 04 Agosto 2011 alle 11:08:10

Cooperazione: Afghanistan, nuovo progetto per lo sviluppo della viabilità rurale

fonte: MAE

La Cooperazione ha approvato un finanziamento di 14 milioni di euro per la realizzazione della rete stradale secondaria nella Provincia di Herat. L’iniziativa si colloca nell’ambito del National Rural Access Program (NRAP), uno dei programmi prioritari per il Governo afghano nel settore dello sviluppo rurale. L’impegno è stato formalizzato con la firma di un accordo tra l’Ambasciatore italiano, Claudio Glaentzer e il Ministro delle Finanze, S.E. Hazrat Omar Zakhilwal.Il nuovo progetto si inserisce nell’ambito di un più ampio intervento a sostegno delle infrastrutture afghane, avviato nel 2005, che ha portato al completamento della prima sezione dell’asse Maidan Shar - Onay Pass, nonché alla costruzione di un tratto stradale di 23 km nella Musahi Valley.

La riabilitazione delle strade è un requisito fondamentale per la mobilità di persone e merci e quindi per incoraggiare lo sviluppo economico del Paese.Il nuovo finanziamento si affianca all’annuncio della concessione di circa 150 milioni di euro di crediti di aiuto che verranno impiegati per la realizzazione di infrastrutture strategiche nella Regione ovest, tra queste l’aeroporto internazionale ad Herat

COMMENTI (0)

Effettua il login per aggiungere un commento.